Nei giorni scorsi ho sentito molto parlare del film di Assassin's Creed, con commenti assolutamente discordanti, c'è chi dice che sia un film da evitare o lo consiglia vivamente. Ne ho approfittato anche a leggere qualche recensione per vedere com'è l'idea generale, ma ho trovato voti che oscillavano tra il 4 e l'8 (esagerati in entrambi i casi), così ho approfittato della mia serata libera e dedicarmi alla visione del film al cinema, per potermi fare un'idea tutta mia, senza spoiler.

Scrivo ora a "freddo" avendo visto il film ieri sera e specifico di non essere un esperto cinematografico ma parlo prettamente per gusti personali, anzi, sono molto critico con i giochi di Assassin's Creed, perché li reputo con un grandissimo potenziale ma sprecato, ma questo è un altro discorso. Sul film, che dire, mi aspettavo di peggio... Ma avrebbero potuto fare di meglio, mi spiego. Ho iniziato la visione con un po' di scetticismo dovuto alle brutte esperienze con le versioni cinematografiche di varie saghe videoludiche che ancora mi fanno sudare la notte, ma nonostante il pregiudizio iniziale sono arrivato alla fine del film abbastanza soddisfatto.

Ma allora cos'è che non va? Perché tante critiche? E' quello che mi sono chiesto all'uscita della sala, è un lungometraggio che di sicuro non punta a rimanere nella storia o ad una candidatura ai premi Oscar, è palesemente un film per intrattenere, ed è esattamente quello che fa. Ci sono aspetti che mi hanno fatto storcere il naso, uno dei punti più forti della saga sono le ambientazioni, e avrei approfondito di più le scene del passato piuttosto che limitarle solo per le scene d'azione, come anche le scene nel presente a volte un po' forzate e monotone. Ma si sa, accontentare sia cinefili che gamers è un'impresa più unica che rara, ci sarà sempre una delle due fazioni che non sarà soddisfatta, ma in questo caso hanno cercato di accontentare un po' tutti con i mezzi disponibili, una sorta di ibrido che prova a raggiungere un compromesso tra le due categorie, e credo che ci sia riuscito.

Bisogna guardarlo per quello che è, trovare un adattamento cinematografico che segue per filo e per segno un videogioco non credo che ci sarà mai, sia per il limite di tempo che può dare un film, spiegare tutta una storia, caratterizzare i personaggi, approfondimenti generali, tutto quello che facciamo in ore di gioco deve essere concentrato in massimo 2 ore; ma soprattutto per le vendite, si sa, più aumenti il target e più sono gli incassi. La maggior parte di chi non ha apprezzato probabilmente sono coloro che non hanno mai giocato ad un titolo della saga, vedendo il film alla cieca e magari saltando o non capendo alcuni passaggi che per chi conosce già la storia sono banali. Certo se prima di giudicare avessero approfondito un attimo la trama prima della visione (prendendosi 10 minuti del proprio tempo su internet), forse sarebbe stato meglio e avrebbero apprezzato di più.

Se qualcuno ha da esprimere opinioni al riguardo anche contrastanti sarò lieto di leggerle, ma mi raccomando, volemose bene.