È ufficialmente arrivata la fine per la serie TV Impastor, trasmessa per due stagioni sull'emittente TV Land.

L'attore Michael Rosenbaum, che nella serie interpretava un finto prete gay di una piccola cittadina, ha annunciato personalmente martedì su Twitter la notizia. Ecco il suo tweet:
 

La notizia non è totalmente una sorpresa, dato il calo dell'indice di apprezzamento, ma è sicuramente un duro colpo per i fan della serie. Il finale della scorsa settimana ha lasciato Buddy in piedi davanti al cadavere del marito di Alexia, ucciso appunto dalla moglie, che ha poi rivelato di aver preso in giro Buddy per tutto il tempo.
 
Impastor cancellata da TV Land

Fonte:
TVLine