Buon compleanno, SerialClick!
 
"Ragazzi, sono veramente euforico!". SerialClick compie oggi due anni e per me è arrivato il momento di ringraziare, ma soprattutto di tirare le somme di questa annata. È stato un anno che ha visto un grande cambiamento: sto parlando del nuovo sito, uniformato con gli amici e colleghi di AnimeClick e GamerClick; un portale molto più snello, fresco, al passo con i tempi, che ci ha dato la possibilità di fornirvi più informazioni soprattutto nella sezione delle schede e un calendario giornaliero con tutte le uscite in Italia e nel Mondo. Tutto questo è fantastico, disponibile senza pop-up da tutti i dispositivi, ma ha richiesto un grandissimo sforzo innanzitutto da parte dei programmatori e poi anche di tutto lo staff, visto che abbiamo dovuto migliorare quasi integralmente tutto il database - e non abbiamo ancora finito di farlo -, imparare ad utilizzare un sistema nuovo, ecc... ma alla fine direi che il risultato, seppur ancora parziale, sia sotto gli occhi di tutti. Abbiamo un sito invidiabile adatto a tutti gli appassionati di serie televisive.
 
SerialClick 2016
Il network in questi 365 giorni
 
Passiamo alla salute del portale. SerialClick ha fatto registrare un +70% di visite nel 2016 rispetto ai già buoni risultati del 2015, ha aumentato i propri fan su Facebook da 10.000 a 17.000 ed ormai le visite mensili si contano a decine di migliaia. Tutte le nostre notizie, oltre che sul sito, le trovate anche su Telegram, sull'applicazione Serie TV e su Twitter. In pratica SerialClick è a tutti gli effetti una realtà, ci sono tanti appassionati che quotidianamente fanno un salto sul nostro portale leggendo, votando, commentando o semplicemente dando uno sguardo. Sarebbe semplice per noi migliorare sensibilmente questi numeri facendo mal informazione, costruendo notizie dal click facile, cavalcando l'onda, costruendo notizie su più pagine piene di link per migliorare le visualizzazioni, ma non è nel nostro stile. Preferiremo sempre qualche visita in meno ma un'informazione veritiera e morale perché riteniamo che il web sia un privilegio che tutte le altre generazioni prima di noi non hanno avuto, ma è un privilegio che diventa tale solo se ben utilizzato. Abbiamo la possibilità di conoscere, interagire, acculturarci, accrescere le nostre passioni, e chi cerca di portarvi tutto questo non può non sentirne la responsabilità. SerialClick nasce e cresce grazie al lavoro di tante persone che, gratuitamente, danno tutto ciò che possono del loro tempo per far sì che l'informazione televisiva sia sempre migliore e, personalmente, queste persone non le ringrazierò mai abbastanza. 

Passiamo allo staff. Nel 2016 c'è stata la possibilità di conoscerci meglio. Da Milano a Lucca, passando per eventi o incontri, ciascuno di noi ha avuto modo di conoscersi e lo ha fatto nei più svariati modi: interagendo, pogando ai concerti di Cristina d'Avena, rubando miele, facendosi 800 Km in auto in compagnia, tifando Claudio (che, ripeto, doveva vincere!), cenando assieme - scoprendo che eltorito è peggio di un trita rifiuti a tavola -, ecc... Insomma, tutti quanti noi abbiamo costruito una piccola - e chiassosa - famiglia che, devo ammettere, è la parte migliore di questo lavoro ed è per questo che continuerò fino allo sfinimento a consigliare a tutti di unirvi a noi. SerialClick avrà sempre bisogno di forze fresche che possano aiutarci ad ampliare il portale e portare sempre più contenuti a tutta l'utenza. Tutto questo si può fare anche divertendosi, facendo parte di un gruppo molto unito che viaggia in un'unica direzione, per cui vi aspettiamo. 

È giunto il momento di concludere elencando tutte le persone che dovrei ringraziare, ma... non lo farò questa volta. Non perché io sia maleducato - anche perché gran parte di quelle persone le potete trovare in queste foto -, ma perché credo che il più grande grazie vada soprattutto a voi utenti. Con qualcuno di voi c'è stato modo di incontrarsi in vari eventi, ma se vedessimo il vuoto cosmico nei numeri quotidiani probabilmente avremmo già smesso di cercare di portarvi contenuti. Se siamo qui è merito del nostro lavoro, ma soprattutto della vostra fedeltà, sperando che voi possiate condividerla con gli amici e che possiate "saperne un po' di più" grazie a ciò per cui noi ci impegniamo ogni giorno. Detto questo, un altro anno è passato e chissà quanti altri ce ne riserverà il futuro, ma sinceramente preferisco guardare al presente anziché a ciò che verrà, per cui orgogliosamente mi prendo il lusso di battermi due volte sul petto dicendo:
 
"Buon secondo compleanno, SerialClick!" 

Lo staff di Serialclick
Parte del nostro staff. In basso da sinistra GIGIO - jeffhardy - Narese - RinK-Chan - eltorito.
In alto, spadroneggiante, Kouga.