Mancano appena due settimane al rilascio della seconda stagione di Voltron: Legendary Defender e con un nuovo, esplosivo trailer ricco di facce nuove arrivano anche una valanga di risposte dai produttori esecutivi Joaquim Dos Santos e Lauren Montgomery, intervistati da Entertainment Weekly.

Cosa possiamo aspettarci dalla seconda stagione del fortunato reboot DreamWorks? Scopriamolo insieme!
 

Adesso che il team ha scoperto che era Zarkon, in origine, a pilotare il Black Lion, in che modo la cosa influenzerà il gruppo andando avanti con la trama?

JDS: "Bisogna guardare al quadro generale: prima dei nostri paladini c'era qualcun altro alla guida di Voltron. Ovviamente è un aspetto di cui abbiamo parlato tramite Allura e tutto ciò avrà un ruolo molto maggiore rispetto a quanto siamo riusciti a fare nella prima stagione."

LM: "Aggiungerei, e cosa significa per loro avere due personaggi che sono entrambi legati ad un singolo leone? Vuol dire che uno di loro ha un legame più forte con il Black Lion? È una problematica interessante che va risolta."

JDS: "Parlando da fan, mi chiedo come mai il Black Lion reagisca ancora alla presenza di Zarkon, se è uno dei cattivi. Ci sono domande che bisogna porsi e sperare di farsi un'idea al riguardo man mano che la stagione prosegue."

In che modo influisce su Zarkon, invece?

LM: "La sua ritrovata connessione con il Black Lion lo spinge ad andare contro i paladini. Ha avuto più di un assaggio di ciò che significa pilotare quel leone e adesso lo rivuole indietro."

JDS: "Una cosa da prendere in considerazione è che Zarkon è al comando dell'intero impero e controlla gran parte dell'universo conosciuto. Ora le sue attenzioni si sono spostate su Voltron e tutto il resto ne verrà inevitabilmente affetto."

Consci di cosa un leone sia capace sotto il controllo di Zarkon, i paladini sono curiosi di scoprire cosa sarebbero in grado di fare con i loro?

LM: "Penso di sì. Sono sempre alla ricerca di modi per migliorarsi e sfruttare al meglio i propri leoni. Sanno che questa è una cosa del tutto nuova per loro e di essere ancora inesperti come piloti. Quando vedono qualcuno che sa padroneggiare meglio di loro un'abilità, sono spinti a far meglio, ma questo non vuol dire che possano imparare in uno schiocco di dita. Devono impegnarsi e fortificare il loro legame con i leoni, se ne renderanno conto lungo il percorso."

JDS: "Un'altra cosa figa è che i leoni sono esseri semi-senzienti. Puoi impegnarti quanto vuoi a migliorare il legame con loro, ma non è detto che serva a qualcosa. Potrebbero essere aspetti di vita di cui non si era tenuto conto e su cui non si ha alcun controllo a contribuire a formare un legame più stretto. Come e perché i paladini sviluppino questo legame, è un mistero."

Su cosa si concentrerà il team in questa stagione? 

LM: "Ogni membro del team inizierà la stagione cercando di risolvere i propri problemi. Ad ora si trovano tutti in posti diversi. Trascorreremo un po' di tempo affrontando le problematiche di ognuno, ma alla fine dovranno ricongiungersi e risolvere un problema ancora più grande: Zarkon ha reso schiava una grossa fetta di universo, un qualcosa che non può essere ignorato troppo a lungo."

JDS: "C'è stata quella grossa battaglia alla fine della prima stagione, ma se ne sono tratti d'impaccio per il rotto della cuffia."

LM: "Già, non hanno risolto un bel niente."

Nella scorsa stagione abbiamo visto che Voltron ha ridato speranza a molti nella galassia per quanto riguarda un contrattacco. Approfondiremo anche questo aspetto?

JDS: "Sicuramente è qualcosa che si evolverà nel corso della serie; un aspetto che reputo interessante e unico, a suo modo, in questa versione di Voltron. Possiamo vedere gli effetti che Voltron ha sull'universo e come fama e notorietà inizieranno ad influenzare i personaggi. È sicuramente qualcosa con cui dovremo avere a che fare, prima o poi. È fico, anche, perché per l'universo Voltron non è mai stato più che una leggenda e adesso che la gente ha potuto vederlo in azione con i propri occhi ci saranno delle conseguenze, talvolta inaspettate."
 
Facce nuove nel nuovo trailer, chi saranno?

Nel nuovo trailer della seconda stagione ci vengono mostrati nuovi nemici ed alleati. Cosa potete dirci a tal proposito?

LM: "Il nemico principale è ancora Zarkon, ma ha sempre avuto qualcuno a spalleggiarlo. Quel qualcuno dovrà vedersela con i paladini. Anche Voltron ha bisogno di aiuto per combattere, però! Ci sarà sempre un mostro o una minaccia da debellare, si tratta solo di capire cosa e come i ragazzi la affronteranno. Sorprendentemente, le minacce non arriveranno solamente dall'impero Galra. Per quanto riguarda gli alleati, è parte della missione che i paladini si sono assegnati, poiché dall'ultimo combattimento con Zarkon hanno imparato che non possono sconfiggerlo da soli. Adesso si tratta di chiedersi 'Chi può aiutarci?' e 'Come possiamo vincere contro Zarkon?'."

JDS: "È l'universo che si espande ed è proprio lì che Legendary Defender inizia a distaccarsi dalle precedenti versioni. C'è molto di più lì fuori. Il mondo si fa sempre più grande."

Ovviamente non potevamo non parlare di Shiro. Il trailer rilasciato durante il San Diego Comic-Con era molto inquietante da questo punto di vista. C'è qualcosa che potete dirci al riguardo?

JDS: "Bisogna tenere in considerazione che Shiro avrà un arco a lui dedicato nella prossima stagione, ma come lui e il resto della squadra saranno influenzati dagli eventi della scorsa è ancora tutto da vedere. È così che vogliamo stuzzicarvi. Non pensate di vedere la sua lapide nell'episodio pilota, ma sì, quanto accaduto nella prima stagione ha sicuramente lasciato il segno."

LM: "Avrà risvolti differenti su ciascuno di loro. Tutti cercheranno un modo per tornare indietro e risolvere i loro problemi nel corso della stagione. Tutto è stato costruito per arrivare ad un cliffhanger ancora più assurdo dello scorso. Preparatevi."

E la Principessa Allura?

LM: "Avrà un ruolo molto importante. Si trova in un luogo in cui non può far altro che combattere quel senso di rabbia e frustrazione per la perdita del suo pianeta e della sua famiglia per mezzo di Zarkon. È uno scalino che deve superare per diventare il leader che desidera essere per il team Voltron."

JDS: "Allura, nello specifico, viene messa alla prova. Vengono premuti dei tasti che idealmente potrebbero portare a qualsiasi cosa. Può far bene oppure male."

La seconda stagione di Voltron: Legendary Defender verrà resa disponibile su Netflix il 20 Gennaio, tuttavia non si hanno ancora notizie sul rilascio italiano. Qui potete trovare le nostre impressioni sulla prima stagione.
 
Fonte:
Entertainment Weekly