Una delle new entry più attese della terza stagione di The Flash è sicuramente quella di Tom Felton, un personaggio che gli autori definiscono molto importante per il nuovo ciclo di storie oltre che profondamente ambiguo nelle sue intenzioni.
 
The Flash: il personaggio di Tom Felton è una diretta conseguenza di Flashpoint

"Il suo ruolo nella storia sarà fondamentale, la sua esistenza nella serie è una diretta conseguenza di Flashpoint", anticipa il produttore esecutivo Todd Helbing. "Barry è sempre stato da solo in laboratorio ed ora condivide il suo 'nido' con qualcun altro che non è proprio come lui, è più un tipo... pungente. Ci sarà una sorta di rivalità tra i due."

Ci sarà anche spazio per le risate con il personaggio di Felton: "Cisco fa sempre queste battute e riferimenti sulla cultura pop che tutti adorano e si divertono a cogliere, non farà certo eccezione ora che ha nel cast un personaggio di Harry Potter!", commenta il produttore Andrew Kreisberg. "Battutine mirate! È proprio ciò che spero succeda! Ho visto le prime due stagioni dello show e so che può accadere davvero di tutto in questa serie... non vedo l'ora di scoprire cosa questi brillanti autori hanno in mente per il mio personaggio", conclude Felton.
 
Barry, Joe e Julian sulla scena del crimine

Felton entrerà come personaggio regolare nella terza stagione ed interpreterà Julian Dorn, un agente di polizia presso il dipartimento di Central City che sospetta di Barry Allen, comprendendo che dietro la nomea di bravo ragazzo ci sia molto di più.
 
The Flash torna con la terza stagione oggi 4 Ottobre su The CW.
 
Salutiamo gli amici della pagina Facebook Justice Of Shield Italia.

Fonte:
Entertainment Weekly