Il trailer ufficiale della sesta stagione di Homeland è ora disponibile su YouTube, caricato sul canale ufficiale della serie. Dal trailer possiamo evincere che nella storia appariranno armi nucleari - che avranno una certa importanza nella trama -, che Saul Berenson (Mandy Patinkin) verrà rapito e che Dar Adal (F. Murray Abraham) sarà complice del suo rapimento, e che il trasferimento dei poteri dall' ex-presidente al nuovo sarà accompagnato da polemiche e forti tensioni. No, non stiamo parlando di Donald Trump ma di Elizabeth Keane (Elizabeth Marvel), senatrice di New York eletta nuova Presidente degli Stati Uniti, che porterà con sé una ventata di cambiamenti.

In più, verso la fine, possiamo sentire Carrie Mathison (Claire Danes) dire "Quinn?", al che Peter Quinn (Rupert Friend) risponde "Cosa mi è successo?"
 


Sinossi della sesta stagione:
 
Carrie Mathison è tornata negli Stati Uniti, ma ora si trova per le strade di New York a combattere per la protezione dei diritti civili e delle libertà delle minoranze contro gli abusi del governo. Sullo sfondo, un'elezione difficile mette tutti in agitazione.

Fonte:
TVLine