La nuova Broadchurch potrebbe essere una sorta di poliziesco, ma il thriller di ITV si sta allontanando dalla prospettiva di omicidio e mistero che ha guidato le prime due serie.

David Tennant - dietro l'irascibile Alec Hardy - ha detto ai giornali che far indagare il proprio personaggio su un altro omicidio con la Miller di Olivia Colman non sarebbe sembrato credibile. Invece, la strana coppia di sbirri indagherà su di un caso di violenza sessuale, dopo che la residente di Broadchurch Trish Winterman (Julie Hesmondhalgh) è stata attaccata.

David Tennant rivela come la terza stagione di Broadchurch sarà diversa dalle precedenti

"Chris [Chibnall, lo scrittore della serie] ci ha detto che era quella l'intenzione da un bel po' di tempo", ha rivelato Tennant. "Non poteva essere un altro corpo su un'altra spiaggia, ciò non avrebbe avuto il realismo che credo vi aspettiate da questa serie. Oltre a quello, state certi che in qualche modo Chris produrrà qualcosa che sia sensibile ed appropriato, nonché un drama formidabile. È un tipo di storia diverso, ma è lo stesso mondo."

La prima stagione di Broadchurch è andata in onda nel 2013 su ITV e raccontava la storia di un giovane ragazzo morto - assassinato, come si scoprì, dal marito della Miller, Joe (Matthew Gravelle).

David Tennant

La seconda stagione è uscita nel 2015 e si focalizzava su un vecchio caso di quelli di Hardy, ma Tennant ha ribadito che l'ultima indagine non sarà di natura così personale.

"Ciò che è interessante dal punto di vista di Olivia e mio è che improvvisamente siamo soltanto due sbirri che svolgono un lavoro", ha spiegato. "Stiamo cominciando a lavorare dall'esterno verso l'interno, mentre prima, nelle stagioni uno e due, c'è stato un coinvolgimento personale molto più immediato per i personaggi."

Il creatore della serie Chibnall ha ribadito che la terza stagione di Broadchurch sarà l'ultima dopo che lo scrittore ha deciso di sostituire Steven Moffat come showrunner di Doctor Who dal 2018.

Broadchurch tornerà su ITV dopo questo mese.
 
Fonte:
DigitalSpy