Katie Cassidy tornerà ad essere un personaggio regolare nella sesta stagione di Arrow.

L'attrice ritornerà nella serie targata The CW già negli ultimi due episodi della quinta stagione, riprendendo il ruolo del doppelgänger di Terra-2 di Laurel Lance, la metaumana Black Siren, per poi continuare ad interpretarla nella stagione successiva.

Katie Cassidy ritorna nei panni di Black Siren

Nell'annunciare il nuovo accordo riguardante la Cassidy, il co-showrunner di Arrow Marc Guggenheim ha dichiarato: "Una delle cose che ci piace di più di Arrow è che andiamo dove la storia ci porta. L'anno scorso, la storia ci ha portati alla tragica morte di Laurel Lance. Quest'anno, il nostro midseason finale ha reintrodotto il doppelgängerdi Laurel Black Siren. Siamo rimasti così rapiti dall'interpretazione senza paura di questo personaggio da parte di Katie dal renderci conto che la sua storia non fosse finita."

"Non potremmo essere più eccitati all'idea di ridare il benvenuto a Katie in Arrow come Black Siren," ha aggiunto, "anche se è apparsa in Arrow e DC's Legends of Tomorrow durante le stagioni di quest'anno, non ha mai lasciato veramente la famiglia."

Katie Cassidy apparirà anche nel finale della seconda stagione di DC's Legends of Tomorrow, che andrà in onda il 4 aprile, ma nei panni di Laurel.

La Cassidy era originariamente un membro del cast di Arrow ed è stata molto presente nella serie fino alle battute finali della quarta stagione, quando Damien Darhk ha pugnalato a morte Black Canary con una delle frecce di Oliver. Da allora, l'attrice è appara per sei volte nell'universo televisivo DC, anche se, tranne che nei flashback, nei panni di Black Siren.
 
Salutiamo gli amici della pagina Facebook di Justice Of Shield Italia.

Fonte:
TVLine