Showtime ha ingaggiato un trio di star per Escape at Clinton Correctional, una miniserie basata sulla fuga dal carcere di New York del 2015. Per il progetto, il network ha messo insieme Ben Stiller, che sarà anche regista degli otto episodi, Benicio Del Toro e Patricia Arquette.
 
La miniserie racconterà la vera storia di Richard Matt e David Sweat, che sparirono dall'istituto penitenziario di massima sicurezza di New York dopo essere stati aiutati da un'impiegata della prigione, con la quale entrambi avevano una relazione. Del Toro sarà Matt, mentre la Arquette sarà Tilly Mitchell, la donna che supervisionava la sartoria. L'attore che interpreterà Sweat è ancora ignoto, ma verrà rivelato presto.
 
Ben Stiller, Benicio Del Toro, Patricia Arquette insieme nella nuova serie
 
Escape at Clinton Correctional sarà scritta e prodotta da Brett Johnson, di Mad Men e Michael Tolkin, di The Player.
 
Patricia Arquette è nota al grande pubblico per la sua interpretazione in Boyhood, che le valse una nomination agli Oscar nel 2015. Benicio Del Toro è stato invece protagonista di grandi successi cinematografici tra cui Traffic, con il quale vinse l'Oscar come miglior attore non protagonista; a breve lo rivedremo al cinema in Star Wars: Gli Ultimi Jedi e in Avengers: Infinity War. Ben Stiller è celebre per le sue numerose commedie e per aver diretto Zoolander e I Sogni Segreti di Walter Mitty.
 
Fonte:
The Hollywood Reporter