Torna Supergirl, una delle serie supereroistiche più discusse dell'ultima stagione, dal target specificatamente femminile e teen/young adult, ma che riesce a tirar fuori delle perle piacevolissime anche per gli appassionati di fumetto. Supergirl deve riuscire a convivere con il nuovo equilibrio della sua vita e con le nuove relazioni che si sono venute a creare. Riuscirà Kara a far convivere la sua triplice natura - umana, aliena e supereroica - con la sua esistenza sempre più impegnativa? 

SUPERGIRL: TRAMA E CAST

Dopo dodici anni in cui è vissuta sulla Terra tenendo celata la sua vera identità, Kara Zor-El decide di iniziare ad usare i suoi poteri per proteggere i cittadini della sua città, National City. Entra quindi a far parte della segreta organizzazione guidata da Hank Henshaw, per la quale già lavora la sorella, provando a coniugare la normale vita quotidiana con la sua nuova identità da eroina.

Melissa Benoist (Kara / Supergirl); Mehcad Brooks (Jimmy Olsen); Floriana Lima (Maggie Sawyer); David Harewood (Hank Hanshaw/J'onn J'onnz); Chyler Leigh (Alex Danvers); Jeremy Jordan (Winn Schott).
 

SUPERGIRL: "ACE REPORTER" ANALISI TRAMA EPISODIO

Lena si lascia ingannare da una vecchia fiamma.

Supergirl deve confrontarsi con una misteriosa serie di omicidi, apparentemente legata a doppio filo con un industriale di National City che ha sviluppato un rivoluzionario sistema di cura basato su nanobot: con la promessa di poter guarire ogni ferita e malattia, l'uomo si rivolge a Lena - una sua vecchia fiamma - per costruire una join-venture con la L-corp. e cambiare il mondo della medicina. Ma la storia puzza sia a Kara che a Snapper, che si ritrovano ad indagare sullo stesso caso pur se come esponenti di testate rivali: la ragazza, però, riuscirà a tenere testa al suo ex capo e a condurre un'inchiesta seria che le varrà non solo la scoperta del bandolo della matassa - ovvero, che l'industriale si è letteralmente trasformato in uno sciame di nanobot sotto il controllo della sua assistente, novella ape regina - ma anche il ritorno nella redazione del magazine diretto da Snapper. Lena, intanto, dopo la nuova delusione amorosa, viene avvicinata da Rhea sotto le mentite spoglie di una filantropa interessata a sviluppare con lei un nuovo progetto.

SUPERGIRL: "ALEX" ANALISI TRAMA EPISODIO

Per Alex mettere d'accordo Maggie e Kara è una priorità.

Uno spettro del passato torna per rovinare le vite di Alex e Kara. Dopo una cena in famiglia, Alex viene rapita da un misterioso figuro incappucciato: la scomparsa di una persona così importante nelle rispettive vite porta Kara e Maggie al limite delle loro capacità e convinzioni. Dopo una serie di indagini il team scopre infatti che il rapitore è un vecchio compagno di liceo delle sorelle Danvers, che ha fortuitamente scoperto la doppia identità di Kara dopo averla vista intervenire da ragazza sul luogo di un incidente. Quando Supergirl si è rivelata al mondo, sapendo che Kara si era trasferita a National City, l'uomo ha semplicemente fatto due più due decidendo in seguito di utilizzare quest'informazione per costringere Kara a usare i suoi poteri allo scopo di liberare il padre, detenuto in carcere, l'unico uomo che l'abbia mai difeso e che abbia mai creduto in lui. Così utilizza Alex come merce di scambio, mettendone la vita in pericolo nella gabbia in cui l'ha imprigionata, forzando le decisioni di Supergirl e di riflesso quelle di Maggie. In un serrato gioco di volontà, di mosse e contromosse, con la vita di Alex appesa a un filo, le due ragazze compiono diversi passi falsi fino a scoprire la vera location in cui viene tenuta prigioniera Alex grazie alla collaborazione del padre del rapitore: le tre si riuniscono, consapevoli di aver superato diversi limiti pur di salvare la persona amata, e che questi sentimenti le uniscono ancor più di prima.

SUPERGIRL: "CITY OF LOST CHILD" ANALISI TRAMA EPISODIO 

James ha sviluppato un legame empatico con il piccolo alieno.

Episodio incentrato su James, dubbioso sulla sua identità supereroistica. Negli ultimi tempi, infatti, sempre più persone temono il Guardiano più dei propri aggressori: questo sfiducia l'uomo, che avrebbe voluto diventare un simbolo di speranza proprio come Superman o Supergirl. Ma la sua occasione non tarda ad arrivare: un'aliena dai poteri telecinetici perde il controllo proprio nel centro della città, provocando ingenti danni e subendo pesanti accuse di terrorismo. L'unica pista per trovarla dopo l'incidente sembra essere il figlio, un bambino spaurito che sembra aver empatizzato proprio con James. J'onn chiede quindi all'amico di provare a entrare in contatto con il bambino, e utilizzare il legame di fiducia creatosi per rintracciare la madre. James, attraverso l'esperienza con il bimbo, comprende che per essere un eroe non è necessario indossare un costume: bisogna avere coraggio, bisogna avere speranza. Insieme a Winn e al resto del team, scopre inoltre che gli "attacchi" telecinetici sono generati da un misterioso campo di energia - sviluppato, guarda caso, dagli esperimenti svolti da Lena e Rhea sul misterioso nuovo progetto di quest'ultima: un portale di teletrasporto. Lena si è infatti lasciata plagiare da Rhea, che pur avendole mentito sulla sua origine ne ha conquistato la fiducia facendo leva sul suo sentimento di figlia abbandonata. A sua insaputa, però, i picchi energetici del portale provocano una reazione con i poteri telecinetici degli alieni connazionali del bambino. Proprio quando James e Winn riescono a ritrovare la madre, in clandestinità con una piccola comunità di suoi simili, Rhea attiva nuovamente il portale e solo l'intervento di James - ormai legato profondamente al piccolino - scongiura la catastrofe. J'onn, Mon-El e Supergirl intanto provano a fermare il piano di Rhea: il portale non serviva, come mentendo aveva spiegato a Lena, per riportare lei a casa, ma come testa di ponte per l'invasione iniziale dei daxamiti superstiti.

SUPERGIRL: RECENSIONE EPISODIO

Bentornati con Supergirl in questo mega recuperone che finalmente mi riporta quasi in pari con gli episodi andati in onda e ci traghetta verso gli ultimi episodi della stagione. Un trittico di storie che intelligentemente dà spazio a tutto il cast, anche ai membri che negli ultimi tempi erano stati messi più in ombra per dare risalto alla storia d'amore nascente tra Kara e Mon-El, e soprattutto alla backstory di quest'ultimo, vero fulcro dell'arco narrativo finale lanciato in City of Lost Child.


 
Se in Ace Reporter vediamo infatti il ricongiungersi di Kara alla sua carriera professionale, dimostrando non solo a Snapper ma anche a sé stessa quanto sia cresciuta e chiudendo così un cerchio, possiamo avere anche un ulteriore approfondimento sulla vita di Lena; in Alex invece assumono un ruolo di primo piano Maggie e la sua relazione con Alex: il vero fulcro romantico della storia, ora come ora, sono sicuramente queste due splendide ragazze, e non vi nascondo di non essere riuscito a trattenere la commozione davanti al dichiarazione d'amore di Maggie. Sono splendide, e la loro storia è credibile e ben costruita, alla faccia di tutti i detrattori. Abbiamo decisamente bisogno di questo tipo di narrazioni piene di speranza e di quel tipo di amore maturo ma comunque ricco di affetto e per certi versi di smancerie. Non so a voi, ma a me fa bene al cuore.
 
City of Lost Child si concentra invece su James e sul senso del suo essere Guardiano: tutto ciò che ha scelto di essere lo deve al padre, alla sua memoria, e lo stesso legame che sviluppa con il piccolo bimbo alieno è sia quello di un fratello maggiore che quello di un genitore, disposto a tutto per stare accanto a suo figlio e proteggerlo. Questa consapevolezza rafforza non solo la sua missione, ma anche il suo sentirsi eroe dentro e fuori il costume. Sono convinto che James sarà sempre più determinante come spalla eroica nelle avventure di Kara, oltre a sapersi ritagliare uno spazio tutto suo e ben più rilevante; il materiale per qualcosa di davvero buono c'è tutto, e io spero sempre di vedere Guardiano nel suo classico outfit blu-oro.

In tutto questo la trama sottesa di Rhea e Lena che ha portato al climax finale dell'episodio, ovvero all'invasione daxamita della Terra: gli ultimi due episodi si incentreranno sulla resistenza dei nostri alla Regina, e sappiamo anche che tornerà in scena Superman... possiamo aspettarci di sicuro azione spettacolare e tante emozioni!

SUPERGIRL: IL GIUDIZIO

La tranche di episodi che ci accompagna al season finale chiude diversi cerchi, mettendo in luce personaggi secondari come Lena, Maggie e James e dando a tutti il proprio momento di gloria. La storia d'amore delle due ragazze e la ricerca delle proprie motivazioni di James segnano una crescita importante non solo per i singoli caratteri, ma per tutto il team, che trova un'unità rara. Galoppata di corsa verso gli episodi finali! 

Salutiamo gli amici della pagina Facebook Justice Of Shield Italia.

Supergirl 18

Titolo italiano:  Lavoro da reporter
Titolo Originale: Ace Reporter

Data italiana: 20/05/2017
Data in patria: 24/04/2017
Durata: 0 minuti

Totale voti:   2   1   0 


Scarlett7

Puntata un bel po' inutile interamente dedicata a Lena! Ora cosa vorrà mai la madre di Mon-El?

 20/05/2017

Kentel

La tranche di episodi che ci accompagna al season finale chiude diversi cerchi e mette in luce diversi personaggi secondari. Galoppata di corsa verso gli episodi finali!

 18/05/2017


Altri Voti


1



Supergirl 19

Titolo italiano:  Alex
Titolo Originale: Alex

Data italiana: 27/05/2017
Data in patria: 01/05/2017
Durata: 0 minuti

Totale voti:   2   2   0 


Helena90

Per gli standard della serie, non è stato malaccio come episodio ma le cose a caso ci sono comunque e non vengono spiegate. Bah!

 27/05/2017

Scarlett7

Ovviamente puntata Alex-centrica! Ma Lena Luthor cambia idea in quattro millisecondi? Puntata riempitiva e inutile comunque!

 27/05/2017

Kentel

La tranche di episodi che ci accompagna al season finale chiude diversi cerchi e mette in luce diversi personaggi secondari. Galoppata di corsa verso gli episodi finali!

 18/05/2017


Altri Voti


1



Supergirl 20

Titolo italiano:  La città dei bambini perduti
Titolo Originale: City of Lost Children

Data italiana: 03/06/2017
Data in patria: 08/05/2017
Durata: 0 minuti

Totale voti:   2   0   0 


Kentel

La tranche di episodi che ci accompagna al season finale chiude diversi cerchi e mette in luce diversi personaggi secondari. Galoppata di corsa verso gli episodi finali!

 18/05/2017


Altri Voti


1