HBO ha annunciato il rinnovo delle sue due serie comiche di punta: Silicon Valley è stata infatti rinnovata per la sua quinta stagione e Veep per la settima.

Gli annunci sono arrivati dai rispettivi account Twitter delle due seguitissime serie TV.
 

 
L'ex senatrice Selina Meyer accetta entusiasta l'offerta di servire il suo Paese, gli Stati Uniti d'America, come vicepresidente, ma nulla di quello che sta per accaderle è come aveva immaginato o le avevano detto. Circordata dai suoi collaboratori - il capo dello staff Amy, il portavoce Mike e la segretaria Sue, i quali non fanno altro che bisticciare con l'ambizioso e compiaciuto vice direttore delle comunicazioni Dan Egan -, Meyer cerca di lasciare il segno senza essere schiacciata dal gioco della politica.
 
 
Nella Silicon Valley capita spesso che le persone più qualificate per avere successo siano anche le meno capaci di gestirlo. Come Richard, un programmatore timido e solitario il cui potente algoritmo attira l’attenzione di due guru dell’hi-tech: il suo capo, che gli offre 10 milioni di dollari in cambio dell’intero lavoro, e un investitore disposto a finanziarlo in cambio di una parte delle azioni. Dopo qualche tentennamento, Richard opta per la seconda offerta e unisce le forze al suo gruppo di amici programmatori nella speranza di coronare il “sogno informatico”, a modo loro.

Veep debutterà con la sua sesta stagione il 25 giugno, dopo il finale della quarta stagione di Silicon Valley.

Dopo la moltitudine di cancellazione nell'ambito delle serie TV, finalmente arriva qualche buona notizia! Voi che ne pensate di questi due rinnovi?
 

Fonte:
TVLine