Per gran parte della sua vita, David Haller ha creduto di essere pazzo. È stato sottoposto a ogni tipo di trattamento sia fisico che farmacologico. Tutto questo finché non ha scoperto la verità: è un mutante e forse il suo potere è il più potente del mondo. Ma ora che ne sarà della sua vita?
 
A questa domanda, almeno in parte, rispondono Noah Hawley, il creatore di Legion e il cast, in occasione del San Diego Comic-Con 2017, a partire dal villain principale.
 
Il nuovo nemico sarà interpretato da Saïd Taghmaoui. L'attore sarà Amahl Farouk, aka Shadow King, il maligno parassita che ha controllato la mente di David nella prima stagione. Farouk era già apparso nella prima stagione nei panni di Lenny, ma ora assumerà la sua vera forma di carismatico avversario con un profondo astio verso il padre di David, il Professor X. FX ha descritto il personaggio come "un villain con centinaia di facce... la paura è la sua arma preferita per smascherare la debolezza negli altri.Taghmaoui non è nuovo al genere supereroistico, ha difatti interpretato Sameer in Wonder Woman, in televisione ha invece interpretato Caeser in Lost.
 
Saïd Taghmaoui sarà Shadow King
 
Le novità però non finiscono qui:
  • La seconda stagione sarà composta da 10 episodi, due in più rispetto alla precedente.
  • Syd sarà maggiormente proattiva nella seconda stagione? "È tutta una questione di esplorazione di chi sono, di cosa sono capace di fare e di come valuto qualcosa che pensavo fosse sbagliata e mi rendeva nauseata, ma ora posso aiutare le persone e approfondire una relazione che si sente forte," ha detto la Keller riguardo il suo personaggio.
  • Alla domanda su cosa succederà a David in seguito al suo rapimento al termine della prima stagione: "Farà un piccolo giro in quella piccola palla. Quella ovviamente lo porterà in qualche posto e dovrà trovare un modo per tornare dagli altri."
  • Hawley si è inoltre espresso sul futuro della storia tra David e Syd: "C'è un'epica storia d'amore tra i due che non possono neanche stare insieme fisicamente. Se la prima stagione era una luna di miele, nella seconda esploreremo come funziona veramente."
  • Per quanto riguarda il ruolo di Shadow King nella serie, Hawley ha dichiarato che: "Stanno prendendo qualcosa che dovrebbe essere azione e la stanno trasformando in qualcosa di molto più interessante. Sono sempre stato attaccato a questa cosa: Xavier ha sconfitto questo tipo, è andato via ed ha avuto un figlio. Mi è sempre sembrata una cosa interessante, su cui potremmo costruire dove prima si pensava ci fosse la Divisione 3 e i crudeli ribelli combattevano contro l'impero. E mentre ci stiamo preparando per combattere l'impero, vediamo le memorie di David e scopriamo che non è malato mentalmente. Il nemico reale era dentro di lui. Credo sia stato realmente sovversivo."
  • Alla domanda se vedremo qualcosa in più dell'infanzia di David, Hawley ha risposto che vedremo il background di un altro personaggio: "Ora conosciamo la sua storia abbastanza bene, ma non conosciamo così bene la storia di tutti gli altri, così credo che ci siano altre persone di cui potremmo scoprire da dove vengano e di come siano arrivati a questo punto." Potremmo scoprire come Shadow King sia arrivato nella serie, attraverso dei flashback su di lui? "Potrebbe essere," ha detto Hawley. "Faremo i conti con ogni personaggio dello show. Ho un piccolo problema di carattere. Adoro avere così tanti personaggi."
SDCC 2017 Noah Hawley parla della seconda stagione di Legion
 
  • Quando gli è stato chiesto se il Professor X apparirà o meno nella seconda stagione, l'autore ha risposto con un semplice "Ci stiamo lavorando.La domanda rimane quindi senza una risposta certa. Inoltre, non si sa ancora se sarà la versione di Patrick Stewart o James McAvoy o una nuova versione. Su questo punto Hawley ha dichiarato: "Non sono ancora sicuro di quale sarà. Dipende da chi lo farà. Se raggiungiamo quella parte di storia, è più divertente se è giovane o anziano? Potrebbe essere fantastico essere più grande di tuo padre."
  • Ora che si è sbarazzato di Shadow King, David sarà più stabile? Hawley ha risposto che potrebbe portare ad alcune decisioni molto cattive: "Ora che si trova faccia a faccia con i fatti, che senza quella cosa è come tutti gli altri - ha buone idee e impulsi, cattive idee e impulsi. Potrebbe essere interessante vedere la sua insolenza: 'Sono un eroe, così tutto quello che faccio è eroico'." Dopodiché è intervenuto Stevens, l'interprete di David: "Ci sono sempre un certo numero di problemi nella testa di quest'uomo."
  • Infine, è stato chiesto al cast cosa vorrebbero facessero i propri personaggi nella seconda stagione. Plaza vorrebbe andare a cavallo, Smart vorrebbe un tango con Oliver, mentre la richiesta di Stevens è stata: "Posso uscire dall'orbita?", al che Hawley ha risposto laconico: "No, finché non hai mangiato le tue verdure."
  • Hawley ha poi concluso il panel con un annuncio bomba. Sta infatti sviluppando un nuovo film per la Fox particolarmente interessante: "In due parole, Doctor Doom".
Hawley sta sviluppando un film su Doctor Doom
 
Salutiamo gli amici delle pagine Facebook di Justice Of Shield Italia e Marvel's Italy

Fonte:
The Hollywood Reporter