Finalmente abbiamo qualche notizia in più riguardo la settima stagione di C'era una volta: informazioni che ci fanno capire quanto sarà effettivamente radicale il cambio di rotta di cui sarà protagonista la serie a tema favolistico targata ABC nel corso  della prossima stagione , più simile a un reboot che a una semplice continuazione.

I produttori esecutivi della serie Edward Kitsis, Adam Horowitz e David Goodman hanno parlato del rinnovo della serie durante il press tour della Television Critics Association, unendosi ai membri del cast Lana Parrilla (Regina), Colin O'Donoghue (Hook), Andrew J. West (Henry), Dania Ramirez (Cenerentola) e Gabrielle Anwar (Lady Tremaine), che hanno preso parte al panel per svelare cosa ci aspetta nei prossimi episodi.
 
Cambiamenti radicali nella settima stagione

Nel pianificare questo reboot, Kitsis ha dichiarato che lui e Horowitz avevano originariamente pensato ad uno show lungo sei stagioni. "Intorno alla quarta stagione abbiamo realizzato che volevamo cominciare a scrivere in direzione del nostro punto di arrivo e se lo show avesse avuto abbastanza successo o se il network avesse avuto interesse nel continuarlo, a quel punto lo avremmo rinnovato." Horowitz ha aggiunto: "Abbiamo avuto la sensazione che lo show fosse un habitat naturale per il lieto fine di molte di queste storie... un nuovo capitolo ci sembrava la direzione migliore per continuare la storia dello show."

Invece di essere ambientata nella fittizia cittadina del Maine Storybrooke, come nelle prime sei stagioni, il nuovo capitolo si svolgerà a Seattle e si concentrerà su "un Henry cresciuto e sul come troverà se stesso in un nuovo libro con nuove storie," ha spiegato Kitsis. "Verrà chiamato da alcuni dei suoi amici come Capitan Uncino e Tremotino e, ovviamente, sua madre, la Regina Cattiva, per unirsi a loro per andare incontro ad una nuova maledizione in una nuova città con questi nuovi personaggi ma vedremo ancora delle facce conosciute."
 
Henry Mills

Sappiamo che Jennifer Morrison apparirà in un solo episodio nei panni di Emma Swan, ma cosa succederà con i personaggi che non ritorneranno come Snow (Ginnifer Goodwin), Charming (Josh Dallas) e Belle (Emilie de Ravin)? "Penso sia la paura di molti fan," ha detto Kitsis.

"Il secondo episodio spiegherà cosa è successo ad Emma e Killian, mentre il quarto episodio risponderà alla stessa domanda per Belle. Non abbiamo intenzione di disfarci di nessuno dei lieti fine che abbiamo creato o organizzato o concluso. Non toglieremo nulla, ma ci muoveremo avanti e pensiamo di avere il modo di realizzare entrambe le cose." Horowitz ha aggiunto: "Ciò che è successo nelle prime sei stagioni dello show rimane ben radicato in profondità nel DNA mentre andiamo avanti."
 

Anche O'Donoghue e Parrilla hanno buttato un po' di luce su ciò che vedremo rispettivamente per quanto riguarda le nuove versioni di Hook e Regina.  

"All'inzio di questa stagione, Hook è un poliziotto in uniforme di Seattle ed è un Hook completamente diverso da tutte le dieci versioni di questo personaggio che ho interpretato nel corso di sei stagioni," ha detto O'Donoghue. "C'è un senso di perdita in quest'uomo ma lui semplicemente non sa a cosa sia dovuta questa mancanza, quindi si sforza disperatamente di capire chi è. L'Uncino che incontreremo prova ad essere il miglior poliziotto in uniforme che può essere. Ma come sempre nel caso di C'era una volta, la questione è più complicata di così."

Per quanto riguarda Regina, Lana Parrilla ha rivelato che il suo personaggio non si chiamerà più Regina. "Non sono più in tailleur con pantaloni. Vesto jeans e T-shirt rock. Quando la incontreremo, quest'altra versione di Regina, starà lavorando in un bar. È la proprietaria del bar. Non è perfetta... e ha i capelli mossi. Apparirà molto diversa. Si sentirà molto diversa. Come Colin, anche io ho interpretato molteplici versioni di questo personaggio e questa è decisamente diversa. Tutte le altre versioni rappresentavano evoluzioni del personaggio ma questa, il suo nome non è neanche Regina, non è più a capo di qualcosa e noi abbiamo sempre visto Regina essere a capo o provare ad essere a capo di qualcosa... Questa Regina è diversa e io mi sento esplodere nell'interpretarla."
 
Hook poliziotto

Riguardo alla reazione non propriamente felice di una certa fetta di fan riguardo l'annuncio dato nel mese di maggio che decretava l'abbandono della serie di buona parte del cast principale, Kitsis ha dichiarato: "Dopo sei anni, come tutti noi sappiamo, i contratti si sono sciolti. Alcuni volevano lasciare lo show. In un reboot, alcuni vedono le proprie storie concluse. La parte più dura rispetto a questo business è questa: non è solo professionale, ma anche personale e noi siamo diventati amici intimi di molte di queste persone quindi ha sempre un certo riscontro emozionale. Ci stiamo divertendo molto a creare questo reboot e a scrivere nuove storie, ma ciò non significa che non ci sia un giorno in cui non mi manchi scrivere una scena con Snow e Charming."

Uno dei personaggi che ritornerà ma che vedremo in diversa forma è Henry, ora interpretato da West. "In questa stagione Henry e Cenerentola avranno l'epica storia d'amore che hanno avuto Snow e Charming nella prima stagione," ha rivelato Kitsis. "Tutto ciò che avete visto lo scorso anno era un Henry adulto con sua figlia e l'accenno alla madre della bambina. Quest'anno vi mostreremo effettivamente come [Henry e Cenerentola] si sono incontrati, come si sono innamorati, come si sono separati e ci domanderemo se si incontreranno nuovamente a Seattle o meno."

Un nuovo libro, nuove storie

Quale sarà il rapporto tra Henry e Regina in questa stagione con tutti questi cambiamenti? La Parrilla è stata molto cauta riguardo a che ha detto per rispondere a questa domanda.

"Ciò che è interessante è che ci incontriamo effettivamente, ci riuniamo dopo molti anni in un flashback. Regina non ha mai visto quest'uomo cresciuto prima quindi resta spiazzata dalla cosa e si tratta quasi di trovare il loro rapporto ora che non è più un bambino o un teeenager."

West ha aggiunto: "Penso che quello che ci sia di interessante a riguardo sia proprio questo, è passato abbastanza tempo quindi c'è un elemento di 'chi è questa persona? È cresciuto. È cambiato.' Questo elemento di straniamento o, comunque, il fatto che due estranei debbano interagire è interessante ed eccitante allo stesso tempo, ovviamente il loro rapporto esiste ancora."

Kitsis ha aggiunto che il fatto che i loro personaggi non si conoscano esattamente l'un l'altro sarà trattato alla stregua dell'interazione che hanno avuto Emma e Mary Margaret nella prima stagione durante la quale il pubblico sapeva che erano madre e figlia, ma nel contesto dello show ci è voluto un po' prima che lo sapessero. 

C'era una volta ritorna il 6 ottobre su ABC.
 

Fonte:
TVInsider