Dopo l'Anti-Flash, Zoom e Savitar, la quarta stagione di The Flash si prepara ad introdurre una grande novità, un villain che non sia un Velocista. Come mai si è scelto di percorrere questa strada per i nuovi episodi? Ce lo spiegano gli autori.

"Abbiamo avuto degli Speedster come villain da quando la serie è cominciata, era necessario per noi fare qualcosa di differente" commenta il produttore Andrew Kreisberg"Quest'anno Il Team Flash dovrà affrontare Il Pensatore, l'uomo più veloce del mondo combatterà contro la mente più del veloce del mondo! Quando pensiamo a Flash lo vediamo come un atleta, un corridore... infatti buona parte delle precedenti stagioni era incentrata sull'allenamento fisico ed il miglioramento delle proprie capacità: "Per riuscire a sconfiggerlo devo correre più veloce. In questa stagione però il nostro nemico non puoi batterlo correndo più veloce, ma pensando più veloce. E questo metterà Barry, Cisco, Caitlin e... qualcun altro (decisamente sorprendente) nelle condizioni di poter trovarsi un passo avanti al Pensatore."
 

La quarta stagione di The Flash comincerà in America martedì 10 ottobre su The CW.
 
Salutiamo gli amici della pagina Facebook Justice Of Shield Italia.

Fonte:
YouTube