Un ramo dell'albero genealogico della famiglia di C'era una volta sta per ripresentarsi un po' più adulto ai nostri occhi.

L'attrice Tiera Skovbye - conosciuta ai più per il suo ruolo di Polly Cooper nel teen drama targato The CW Riverdale - si è infatti unita al cast della settima stagione della serie a tema favolistico targata ABC nel ruolo di Robin, la figlia di Robin e Zelena. 

Tiera Skovbye nei panni di una Robin cresciuta

La versione adulta interpretata dalla Skovbye debutterà nel decimo episodio della stagione (ossia nel winter finale). Il suo personaggio è descritto come una brava ragazza determinata, tramutatasi in ribelle, che sta combattendo per definire la propria identità. Come figlia di due genitori di un certo calibro, la ragazza non riesce a vedere una via di fuga dall'ombra imperante di tale legame, e ciò la fa impazzire. Stanca di seguire questa linea, Robin è pronta per evadere nel mondo e trovare la sua avventura. 

Sappiamo inoltre che Robin svilupperà un interesse amoroso per qualcuno, anche se non ci è ancora dato di sapere per chi. 

Vi ricordiamo anche - come annunciato qualche tempo fa - che l'interprete di Zelena Rebecca Mader tornerà per diversi episodi questa stagione. 

Oltre a Riverdale, altre apparizioni in TV della Skovbye comprendono episodi di Dead of Summer (nei panni di una giovane Elizabeth Mitchell), Arrow (come l'amica di Oliver e Thea Madison Danforth) e Supernatural. Inoltre, ha recentemente partecipato al thriller indie Summer of ’84.
 

Fonte:
TVLine