Fresca della sua importante vittoria agli Emmy Awards come miglior serie drammatica, The Handmaid's Tale tornerà negli Stati Uniti attraverso il servizio di streaming Hulu nel mese di Aprile 2018 con la sua seconda stagione. 

Dalla sinossi di questo secondo capitolo, ed in base a come si era conclusa la prima stagione, sappiamo che l'ancella June Osborne/Difred, interpretata dalla straordinaria Elisabeth Moss, è in gravidanza e combatterà contro il potere di Gilead: "La serie drammatica vincitrice degli Emmy torna con una seconda stagione dove una 'Offred' in gravidanza lotterà per cercare di liberare il suo futuro figlio dagli orrori distopici di Gilead. Gilead è dentro di te, e tutti i nostri personaggi combatteranno - o subiranno - questa oscura verità."
 
The Handmaid's Tale, dettagli sulla seconda stagione

Questa minacciosa descrizione ricalca le parole dell'attrice Elisabeth Moss recentemente intervistata: "Non cercate di indovinare cosa succederà nella prima scena della seconda stagione."The Handmaid's Tale tornerà con nuovi personaggi, tra cui l'ex moglie di Ofglen, mai vista ma spesso menzionata, interpretata da Clea DuVall (Veep) che apparirà in alcuni flashback durante la seconda stagione. 

TimVision trasmetterà in contemporanea per l'Italia la seconda stagione. 
 
Fonte:
DigitalSpy
TVLine