La produzione della seconda stagione di Westworld è momentaneamente sospesa a causa degli incendi che stanno devastando la California. Questo è il secondo stop che subisce la produzione dello show, dopo quello causato dall'infortunio di un attore.

Questo il comunicato HBO: "A causa di incendi nelle vicinanze, Westworld ha interrotto la produzione oggi e riprenderà le riprese non appena possibile."
 
Maeve in Westworld

Decisione sensata, mettendo al primo posto la sicurezza di tutti quelli che lavorano a Westworld. Ci auguriamo che questi incendi possano essere al più presto domati e che la zona torni in sicurezza, soprattutto per i residenti delle zone colpite.

Westworld, se non subirà ritardi troppo significativi, tornerà in onda su HBO nella Primavera 2018.
 
Fonte:
Screen Rant