Il produttore esecutivo Greg Weisman si sbilancia sulla messa in onda in streaming della terza stagione di Young Justice, denominata "Outsiders". Sebbene non siano ancora emerse date precise, ora Weisman dà per certa la sua release "nel quarto trimestre del 2018."
 

La complessa struttura orizzontale, il nutrito cast e la qualità delle animazioni richiedono effettivamente tempi di sviluppi piuttosto lunghi. Questo farebbe per altro supporre che la terza stagione possa venire rilasciata in blocco, seguendo il modello Netflix.
 
I primi dettagli sulla trama della terza stagione:
 
In Young Justice: Outsiders, una squadra di supereroi adolescenti provenienti dall'universo DC Comics dovrà affrontare un mondo animato da superpoteri, supervillain e... super segreti. Nella nuova stagione il team affronterà la sfida più grande di sempre: il gruppo proverà a fermare un traffico di meta-umani utilizzati come armi genetiche attraversando non solo il globo, ma l'intera galassia.

Apprezzato da pubblico e critica e con la cifra record di 25 milioni di spettatori su Cartoon Network ottenuti nel corso delle prime due stagioni, il terzo capitolo di Young Justice riproporrà l'accoppiata vincente composta dal suo impressionante stile grafico ed il suo ricco storytelling per un nuovo arco di episodi. Sam Register (Teen Titans Go!, Justice League Action) è produttore esecutivo della serie, Brandon Vietti e Greg Weisman (Star Wars Rebels, Gargoyles) saranno produttori ed autori della serie, mentre il premio Emmy Phil Bourassa sarà direttore artistico per Warner Bros. Animation.

Young Justice venne cancellata diversi anni fa ma fu riesumata grazie all'entusiasmo e le petizioni dell'appassionato fandom in rete e alle convention. La serie è attesa per il 2018 su una nuova piattaforma streaming proprietaria di Warner Bros. e DC Comics non ancora annunciata. Intanto, potete recuperare prima e seconda stagione su Netflix, da oggi disponibili sulla piattaforma.

Vi terremo aggiornati!
 
Fonte:
Twitter