Chuck è una serie TV andata in onda per cinque stagioni dal 2007 al 2012 su NBC,  creata da Josh Schwartz e Chris Fedak. Molto apprezzata dal pubblico internazionale, in patria lo show ha sempre faticato molto, dovendosi scontrare durante la trasmissione con colossi tipo Dancing with the Stars,  Dr. House - Medical Division, How I Met Your Mother e Le regole dell'amore. Nonostante questo, però, il serial ha ricevuto sempre buone recensioni, entrando nel cuore dei fan, che a più riprese invocano, ancora oggi, la realizzazione di un film che continui le avventure della spia nerd.
 
Chuck e Sarah

CHUCK: TRAMA E CAST

Chuck, un tecnico di computer nerd che racchiude nel suo cervello il database dei segreti del governo americano, si ritrova reclutato da John Casey, un agente della NSA, per condurre un lavoro di spionaggio con la sua nuova partner Sarah. La ragazza condurrà Chuck a vivere una vita a metà tra computer e missioni segrete dell'agenzia.

CAST
Casey

CHUCK: LA STRANA COPPIA

L'idea di base di Chuck è molto semplice: prendi un nerd imbranato - in un'epoca in cui il concetto di nerd non era sdoganato e figo - e fallo interagire con una bionda mozzafiato che, come professione, fa la spia. I mondi dei due personaggi non potrebbero essere più diversi, ma pian piano si avvicineranno trovando un punto di contatto. Lo show ovviamente offre anche molto altro - comicità, scene d'azione e misteri -, ma il cuore di Chuck è tutto qui: una storia d'amore impossibile che nella sua semplicità conquista ed appassiona

Zachary Levy ha raggiunto la notorietà interpretando Chuck Bartowski, un personaggio che è tra i nerd meglio riusciti della televisione. Attorno a lui e Sarah si muoverà tutto un cast di comprimari ben riusciti - da Casey a Morgan, passando per Ellie e Lester -, che in cinque stagioni si faranno voler bene come fossero componenti della propria famiglia. Imponente il numero di guest star famose che sono apparse in Chuck, segnale della bontà di questa serie TV. Le citazioni pop presenti nel serial manderanno poi in brodo di giuggiole il lato nerd che ognuno di noi ha.
 
Morgan

CHUCK: IL MOMENTO DI SALUTARE

Le prime tre stagioni di Chuck scorrono come un orologio svizzero, divertendo ed appassionando, raggiungendo l'apice di gradimento. Le due stagioni successive si fanno piacere comunque, anche se il tutto ormai sa di già visto e, forse, di evitabile. Soprattutto il finale di serie ci lascia con poche risposte, dopo aver stravolto una situazione che ormai si era cristallizzata nel tempo. Certo abbiamo un'indicazione di come proseguiranno le avventure di Chuck e Sarah - come anche degli altri comprimari -, ma il fatto che abbiano rimescolato le carte in tavola negli ultimi episodi è stato difficile da digerire. Da qui l'insistenza dei fan nel volere un film che ci faccia vedere altro di Chuck. Sarebbe però ingiusto considerare il prodotto incompiuto, perché comunque abbiamo visto quasi tutto di questi personaggi e il poetico finale può comunque soddisfare, nonostante lasci dei dubbi. Semmai il difetto dello show si può riscontrare nel fatto che la prima parte, con la vita da spia tenuta segreta, fosse più coinvolgente e "realistica" rispetto alla seconda, dove ormai tutti i personaggi erano diventati una grande famiglia di spie.
 
Ellie Bartowski

CHUCK: PERCHÉ RECUPERARLA

Chuck è una di quelle serie TV che merita di essere vista, e anche con attenzione. Il fatto che sia passata a più riprese sulle reti Mediaset, fa sì che in molti l'abbiano adocchiata, ma non tutti l'abbiano poi seguita con costanza. Chuck è un prodotto che diverte, ma che non lesina misteri e scene action. Certo lo show non ha una impostazione seriosa, ma appassiona. Inoltre, vi troverete a tifare senza remore per Chuck nel suo tentativo di conquistare Sarah, in quella che è una delle coppie preferite dal pubblico della televisione. Non scordiamoci nemmeno del lato nerd e delle numerose citazioni: ora può sembrare una cosa normale, ma nel 2007 Chuck è stato tra i precursori di questo filone televisivo. Allacciate le cinture, scaricate l'Intersect e recuperate Chuck se non l'avete mai visto!