Nickelodeon rilascia il primo trailer di Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles, reboot animato in 2D delle Tartarughe Ninja. In questa nuova serie, non solo differiscono molto per aspetto le une dalle altre, ma sono anche dotate di armi nuove di origine magica.

Potete visionare il video qui di seguito:
 
 
Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles espanderà la mitologia delle Tartarughe Ninja con nuovi nemici e "una più mistica New York City" in cui i quattro protagonisti scopriranno un mondo magico sotto le strade della città che permetterà loro di acquisire anche nuovi poteri ninja mistici.

Kat Graham (The Vampire Diaries, Greek: La Confraternita) sarà April O'Neal, Josh Brener (Silicon Valley, DuckTales) sarà Donatello, Omar Miller (West Wing - Tutti gli Uomini del Presidente, Ballers) sarà Raffaello, Brandon Mychal Smith (You're the Worst, Bones) sarà Michelangelo e Ben Schwartz (Parks and Recreation, DuckTales) sarà Leonardo. Al cast si aggiunge anche Eric Bauza (Adventure Time, DuckTales) nel ruolo del Maestro Splinter.

Il nuovo show avrà molto humor ed un feeling più giovane ed introdurrà alcune sostanziali novità, come il cambio di etnia di April, che per la prima volta sarà afroamericana; ad occuparsene saranno il co-produttore esecutivo Andy Suriano (character designer di Samurai Jack) ed Ant Ward (supervisore dell'attuale serie Teenage Mutant Ninja Turtles). A produrre il nuovo adattamento e a dirigere il doppiaggio, Rob Paulsen, voce di Raffaello nella serie storica del 1987 e di Donatello nel remake in CGI del 2012.

La prima stagione di Rise of the Teenage Mutant Ninja Turtles conterà 26 episodi e debutterà nel 2018.
 

Fonte:
Facebook