Il regista Michael Gracey (The Greatest Showmanha recentemente parlato dello stato del live action di Naruto di Lionsgate con il sito ColliderGracey ha rivelato che lo staff sta ancora lavorando sullo script perché vuole assicurarsi che il lavoro abbia l'approvazione dal creatore originale dell'opera Masashi Kishimoto.

Queste le parole di Gracey: "Non so [se sarà il mio prossimo film], ad essere onesto. Sapete, Kishimoto, che ha creato al serie originale, è un genio. Così molti adattamenti hollywoodiani di famose serie manga non sono stati fatti nel modo giusto, e per me ciò che realmente contava è che se avessi dovuto fare Naruto, avrei voluto lavorare con Kishimoto e portare lo script ad uno stadio in cui lo avrebbe guardato e sarebbe stato entusiasta di realizzarlo. Perché nessuno conosce meglio il mondo della persona che lo ha creato."

Il regista ha poi continuato: "Quindi per me, per come stanno le cose, stiamo ancora lavorando allo script. Perché finché quello script è ad un livello verso il quale sono entusiasta, non ho interesse nel distruggere un franchise fantastico, come è accaduto in precedenza. Ma credo che la cosa fantastica sia che tutti coloro che sono coinvolti, dalla Lionsgate ai produttori, siano della stessa idea. Tutti sanno quanto sia preziosa questa proprietà e per me è incredibilmente entusiasmante, e amo il lavoro che ho dovuto fare fino ad ora. A questo punto, nessuno si spiengerà più in là nella produzione finché non avremo uno script che entusiasmi tutti. Quindi se sia o meno il mio prossimo [film] non lo so. Dovremo aspettare e vedere."

Michael Gracey parla dello stato di avanzamanto dei lavori per il live action di Naruto

Nel mese di agosto, The Hollywood Reporter ha riportato che Jon e Erich Hoeber (Red, Red 2) si sarebbero occupati della riscrittura dello script per il film. 

Nel luglio del 2015, il sito The Tracking Board Hollywood aveva dato notizia dell'accordo raggiunto da Lionsgate per l'acquisizione dei diritti dell'adattamento del manga in un film live action e delle trattative con Gracey per la regia. Durante l'evento di Naruto e Boruto al Jump Festa nel 2016 è stato confermato che che Lionsgate e Gracey stessero lavorando al film, e che Kishimoto fosse coinvolto nella produzione. Un precente autore dello script non era stato annunciato. 

Nel 2015, sempre il sito The Tracking Board, aveva riportato anche la notizia secondo la quale Avi Arad (adattamento hollywoodiano di Ghost in the ShellGamba: Gamba to Nakama-tachi) e suo figlio Ari Arad stessero producendo il film per Arad Productions, e che Erik Feig, Geoff Shaveitz e Kelly O'Malley lo stessero supervisionando. 

Kishimoto ha fatto debuttare il suo manga sulla rivista di Shueshia Weekly Shonen Jump nel 1999, e terminato la serie nel novembre del 2014. Al manga sono seguiti gli anime Naruto e Naruto Shippuden, OAV, diversi film, manga spinoff, la serie manga sequel Boruto, una serie di novel, stage play, e videogame. 


Fonte:
Anime News Network