In meno di 24 ore il palinsesto televisivo americano per la stagione 2018/2019 è stato completamente stravolto. ABC, NBC, CBS, Fox e The CW hanno deciso di cancellare complessivamente ben 19 serie televisive, e se per alcune il destino era abbastanza scontato, per altre la mancata promozione è una sorpresa. 



Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le serie televisive che non rivedremo più in televisione:

Alex, Inc - ABC - cancellata dopo una stagione;
Deception - ABC - cancellata dopo una stagione;
Designated SurvivorABC - cancellata dopo due stagioni;
Great News - NBC - cancellata dopo una stagione;
Kevin (Probably) Saves the WorldABC - cancellata dopo una stagione;
Life Sentence - The CW - cancellata dopo una stagione; (notizia)
LuciferFox - cancellata dopo tre stagioni; (notizia)
Marvel's InhumansABC - cancellata dopo una stagione;
The Brave - NBC - cancellata dopo una stagione;
The CrossingABC - cancellata dopo una stagione;
The Exorcist - Fox - cancellata dopo due stagioni; (notizia)
The Last Man on Earth - Fox - cancellata dopo quattro stagioni; (notizia)
The MayorABC - cancellata dopo una stagione;
The MickFox - cancellata dopo due stagioni; (notizia)
QuanticoABC - cancellata dopo tre stagioni;
Rise - NBC - cancellata dopo una stagione;
Taken - NBC - cancellata dopo due stagioni;
Ten Days in the ValleyABC - cancellata dopo una stagione;
Valor - The CW - cancellata dopo una stagione; (notizia)

La causa di queste decisioni è riconducibile agli ascolti, spesso insoddisfacenti o in netto calo rispetto alla stagione precedente. Dagli Stati Uniti sono arrivate anche le prime reazioni a questo bagno di sangue televisivo. Il creatore di The Brave Dean Georgaris ad esempio ha ringraziato i fan della serie con un tweet. 
 

Fonte:
TVLine
TVLine