Nonostante ABC si sia mostrata possibilista in merito ad un futuro revival di Lost, Evangeline Lilly, una delle sue protagoniste più famose, si è detta fortemente contraria all'idea che venga realizzato, al punto che, qualora l'ipotesi prendesse una forma più concreta, non vorrebbe proprio prendere parte.

"Ogni anno puntualmente si torna a parlare di possibili revival o reboot di Lost," dichiara l'interprete di Kate, "Ma sarò onesta, in generale non amo questo genere di produzioni. Non sapete quanto desideri che lascino in pace Star Wars! Voglio dire, ho amato Rogue One, ma era un progetto a parte slegato da tutto il resto... nella maggior parte dei casi non sono una fan di revival o reboot. Credo che tendano a rovinare qualcosa di prezioso." Conclude poi: "Mi sono già espressa in passato su cose che non avrei voluto fare... ma che poi ho fatto, quindi non si può mai dire certo, ma ad oggi non credo prenderei parte nuovamente a Lost."

L'attrice sarà sempre eternamente riconoscente alla serie che ne consacrò la carriera, ma allo stesso tempo crede che ogni eventuale aggiunta guasterebbe quello che gli autori hanno voluto costruire.
 
Lost: Evangeline Lilly non tornerebbe in un eventuale revival

Voi vorreste una nuova iterazione dei sopravvissuti del volo Oceanic 815? Gradireste un remake o un sequel? Magari uno spin-off? Oppure per voi la serie è completa così e non andrebbe toccata? Diteci la vostra opinione nei commenti!
 
Fonte:
TVLine