Il quarantesimo anniversario del film di fantascienza di Ridley Scott, Alien, è in arrivo a breve nel 2019. Il franchise è iniziato nel 1979  e ha continuato sotto forma di vari media nel corso degli anni, tra cui film prequel, sequel, fumetti e videogiochi. L'ultimo arrivato al cinema, Alien: Covenant - nel 2017 -, si è comportato piuttosto male al botteghino, precludendo forse il futuro delle storie sugli Xenomorfi.

Ora, però, Omega Underground svela che c'è l'intenzione di realizzare una serie televisiva di Alien, ambientata nell'universo cinematografico del franchise.
 
Lo show sarebbe ambientato nell'universo narrativo cinematografico

Il franchise di Alien non appare in buona salute, dopo la cancellazione del film diretto da Neill Blomkamp e l'abbandono dei piani per un sequel di Alien: Covenant diretto da Ridley Scott. La serie televisiva potrebbe essere il posto migliore per esplorare i piani che aveva in mente Scott, anche se il regista aveva dichiarato che era più interessato ad esplorare le intelligenze artificiali come David piuttosto che tornare allo Xenomorfo. In questo caso lo show TV potrebbe deludere i fan che sperano di rivedere in azione la creatura simbolo di Alien.

Aldilà di questo, un serial realizzato con cura e un alto budget - come per esempio Il Trono di Spade su HBO - rappresenterebbe un importante occasione per rilanciare il franchise e accontentare i fan sparsi per il mondo.
 
Fonte:
ScreenRant