"I Gallagher attirano sempre la pazzia."

Dopo otto stagioni di disavventure, cos'altro c'è in serbo per la nostra famiglia preferita di combinaguai di Chicago? Da quanto emerge dal nuovo trailer della nona stagione di Shameless, la lotta per l'uguaglianza di genere, politica e malattie sessualmente trasmissibili. 
 
 
"Sono il tipo che ha offerto alle vostre mogli un servizio," dichiara Frank (William H. Macy), responsabile dell'epidemia di malattie sessualmente trasmissibili nell'Associazione Genitori-Insegnati della scuola di Liam. "Il mio pene potrebbe avervi fatto guarire in realtà - ci avevte mai pensato?"

Quando non è impegnato a fare il guaritore, Frank si butta in politica e diventa la voce degli operai del South Side. Per quanto riguarda il resto della famiglia: Fiona (Emmy Rossum) sembra continuare la sua scalata imprenditoriale; Lip (Jeremy Allen White) si prende cura della nipote della sua ex; Ian (Cameron Monaghan) affronta le conseguenze del suo essere diventato il "Gesù Gay"; Debbie (Emma Kenney) lotta per ottenere la parità di diritti nell'ambiente lavorativo; Carl (Ethan Cutkosky) deve fronteggiare la vita matrimoniale e la scuola militare; e Kevin (Steve Howey) e V (Shanola Hampton) cercano di rendere l'Alibi un luogo in cui le donne possono essere al sicuro dalle molestie e dagli stupri. 

Showtime ha rilasciato anche un nuovo poster promozionale per la nona stagione, che debutterà il 9 settembre.
 
poster della nona stagione

 

Fonte:
Entertainment Weekly