L'attrice di Orange Is the New Black Ruby Rose ha ottenuto l'ambito ruolo di protagonista in Batwoman, che The CW sta sviluppando come serie televisiva autonoma. Il personaggio farà la sua prima comparsa nel crossover a tre dell'Arrowverse, privo di DC's Legends of Tomorrow, che andrà in onda a dicembre.

Attesa per il 2019, Batwoman seguirà le avventure di Kate Kane - la seconda incarnazione del personaggio di Batwoman nella tradizione DC Comics, introdotta nel 2006 - che viene descritta come "una donna apertamente omosessuale ed una combattente di strada."

I produttori stavano cercando appositamente un'attrice lesbica dichiarata per interpretare il ruolo, e la loro ricerca è ricaduta sulla Rose che ha fatto coming out all'età di 12 anni.

Batwoman: Ruby Rose ottiene il ruolo da protagonista, debutterà nel crossover con l'universo di Arrow in vista di una serie indipendente

Lo sviluppo di una sceneggiatura è stato affidato alla Berlanti Productions in collaborazione con Warner Bros. Television. Caroline Dries di The Vampire Diaries scriverà il copione.

Questa è la descrizione ufficiale di Batwoman: "Armata di passione per la giustizia sociale ed un'attitudine a dire quello ciò che pensa, Kate Kane percorrere le strade di Gotham come Batwoman, una lesbica dichiarata ed una combattente di strada pronta a spegnere la rinascita criminale di una città in decadimento. Ma non chiamatela ancora eroina. In una città alla ricerca disperata di un salvatore, Kate dovrà superare i propri demoni prima di essere il simbolo della speranza di Gotham."
 
Fonte:
TVLine