Se non eravate già abbastanza entusiasti della prossima serie TV di Star Wars, il produttore esecutivo Jon Favreau ha rivelato una connessione con uno dei personaggi più amati di tutti i tempi della saga.

In un post su Instagram, Favreau ha dichiarato che la serie live-action, attualmente in lavorazione per il servizio di streaming della Disney, sarà intitolata The Mandalorian - riferimento alla leggendaria tribù di guerrieri, di cui il cacciatore di taglie Boba Fett indossava la tipica armatura. "Dopo le storie di Jango e Boba Fett, un altro guerriero emerge nell'universo di Star Wars," annuncia così la sinossi, scritta nel tipico stile di Star Wars.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#starwars #TheMandalorian

Un post condiviso da Jon Favreau (@jonfavreau) in data:


Favreau ha anche rivelato che The Mandalorian sarà ambientato "dopo la caduta dell'Impero e prima dell'emergere del Primo Ordine", che lo collocherà da qualche parte tra il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza. In esso "seguiamo il travaglio di un pistolero solitario nell'orlo esterno della galassia, lontano dall'autorità della Nuova Repubblica".
 
Fonte:
TVLine