Il primo full trailer dell'attesissima prima stagione di She-Ra and the Princesses of Power è stato proiettato in anteprima al New York Comic-Con 2018 ed ha rivelato dei grandi cambiamenti rispetto alla serie originale. Primo fra tutti, la principessa Adora non nasconderà la sua vera identità ai propri amici nella Grande Ribellione. Il trailer fa inoltre riferimento a due grandi buchi di trama inerenti le origini di She-Ra, da sempre fonti di battute e critiche da parte dei fan e dei detrattori dello show, ovvero il modo in cui Adora riesce ad ottenere la fiducia della Ribellione senza troppi problemi e come sia possibile che la principessa non fosse al corrente delle reali intenzioni dell'Orda – "The Evil Horde" per tutti tranne che per lei, che sappiamo essere cresciuta in un ambiente protetto, lontano dalle oppressioni che l'Orda operava.
 

Creata nel 1985 per offrire una controparte femminile a He-Man e i dominatori dell'universo, She-Ra, la principessa del potere si incentrava sulle avventure di Adora, principessa di Eternia. Rapita in tenera età dal cattivissimo Hordak e cresciuta come figlia sua sul pianeta Etheria, Adora è cresciuta senza sapere nulla della sua reale discendenza e del grande destino che la attendeva finché non ha impugnato la Spada della Protezione. Il potere della spada ha rivelato la verità ad Adora, permettendole di trasformarsi nella leggendaria eroina She-Ra, un po' come suo fratello Adam è diventato He-Man. Di ritorno dal suo pianeta natale, Adora decide di restare ad Etheria e combattere gli Horde finché il pianeta non sarà liberato. La principessa entra quindi nella Grande Ribellione, un gruppo di guerrieri che combattono per la libertà e si nascondono nell'unico posto inaccessibile alla malvagia Orda: il magico Bosco dei Sussurri. Là Adora diventa la loro guida e la ricercata numero uno di Etheria.

Oltre al trailer, DreamWorks TV ha rilasciato un nuovo poster del reboot Netflix, che potete visionare di seguito.
 
She-Ra: nuovo poster

I cambiameti apportati a questa nuova versione di She-Ra dimostrano con quale cura la showrunner Noelle Stevenson e il resto della crew abbiano confezionato questo prodotto, da molti bistrattato a priori per via dello stile di disegno (cliccate qui per scoprire le controversie emerse nei mesi scorsi).

She-Ra and the Princesses of Power debutterà su Netflix il 16 Novembre e sembra che porterà con sé il giusto equilibrio fra azione, insegnamenti morali e humor – proprio come la serie originale!
 

Fonte:
ScreenRant