Fox ha ordinato due episodi aggiuntivi di Lethal Weapon - e Damon Wayans resterà per recitarvi nonostante tutto.

Deadline riporta che Wayans ha accettato di girare i due episodi extra, che porteranno l'ordine complessivo della terza stagione a 15. Appena la settimana scorsa, Wayans aveva annunciato che avrebbe lasciato la serie dopo aver finito di girare l'ordine iniziale di 13 episodi, per via della sua età avanzata e la sua condizione di diabetico: "Sono un cinquantottenne diabetico e sto lavorando 16 ore al giorno."

Lethal Weapon ottiene altri due episodi da Fox, con Damon Wayans in squadra

Ma dopo le trattative con la Fox, l'emittente e i produttori hanno concordato di accontentare Wayans adeguando il calendario delle riprese e fornendo pasti speciali per diabetici per lui sul set. Infatti, Wayans "non ha chiuso completamente la porta" sul tornare nello show per la quarta stagione, se venisse rinnovata da Fox.

Gli annunci di Wayans erano soltanto esempi delle più recenti turbolenze dietro le quinte di Lethal Weapon, che aveva dovuto sostituire il protagonista Clayne Crawford dopo accuse di violenze psicologiche e di ambiente di lavoro insicuro. Crawford aveva lasciato lo show prima dell'attuale terza stagione, che ha introdotto Seann William Scott per interpretare la recluta del dipartimento di polizia di Los Angeles Wesley Cole, un nuovo assistente per il veterano brizzolato di Wayans Roger Murtaugh.
 
Fonte:
TVLine