La polvere si è appena posata sullo Spice Shop, ma le cose cominciano a sembrare di nuovo piuttosto "Grimm" su NBC.

L'emittente sta sviluppando uno spin-off del drama sovrannaturale basato su una fiaba, riporta Deadline. Il progetto senza un titolo si incentrerà su una protagonista femminile e comprenderà personaggi della serie originale, assieme a dei nuovi.

Grimm: NBC sta sviluppando uno spinoff con protagonista femminile

Grimm, che andò in onda per sei stagioni su Peacock Net, seguiva Nick Burkhardt, che aveva scoperto di discendere da una lunga stirpe di Grimm, ovvero cacciatori di creature sovrannaturali, note come "Wesen". Finì col diventare amico di molti di questi cosiddetti mostri (ed anche con l'avere un figlio da uno di questi). Assieme, gli Wesen buoni e Nick (interpretato da David Giuntoli) combattevano gli Wesen malvagi e la misteriosa rete di reali che spesso li finanziava.

Il finale di serie andò in onda nel 2017, con un flash-forward che mostrava che il figlio di Nick, Kelly, sarebbe cresciuto come un Grimm che combatte al fianco del padre, della madre Adalind e della sorellastra Diana, assieme ai gemelli Monroe e Rosalee.

Melissa Glen (Marvel's Iron Fist) scriverà il copione e produrrà lo spin-off, con i co-creatori della serie originale Greenwalt e James Kouf come consulenti di produzione. Universal TV ed Hazy Mills Productions, che hanno prodotto la serie originale di Grimm, torneranno per produrre lo spin-off.
 
Fonte:
TVLine