La nuova arrivata Vinessa Vidotto si unirà al cast di Lucifer quando questo passerà da Fox a Netflix per la quarta stagione, riporta Deadline.

La Vidotto comparirà nel ruolo di Remiel, un angelo che ammira suo fratello maggiore Amenadiel (D.B. Woodside) ma "si sente anche sottovalutata ed oscurata mentre si sforza di raggiungere i suoi elevati standard." (Questo non la rende anche sorella di Lucifer?)

In precedenza, Charlyne Yi (Dr. House - Medical Division) era comparsa in uno degli episodi "bonus" della terza stagione nel ruolo della sorella di Lucifer Azrael, nota anche come Rae-Rae. (Inizialmente destinata a comparire nella quarta stagione, l'episodio della Yi venne mandato in onda alla fine di maggio da Fox dopo che l'emittente aveva abbandonato la serie tinta di sovrannaturalità.)

Lucifer aggiunge Vinessa Vidotto per interpretare la sorella angelo di Amenadiel nella quarta stagione

Lucifer ha come protagonista Tom Ellis nel ruolo dell'angelo caduto del titolo, che aiuta a risolvere crimini come consulente per il dipartimento di polizia di Los Angeles. Venne cancellata da Fox a maggio dopo tre stagioni, ma, in seguito ad una grande manifestazione di supporto da parte dei fan, Netflix è intervenuta per far risorgere la serie, ordinando una quarta stagione di 10 episodi che si prevede inizierà l'anno prossimo.

La Vidotto recentemente ha ricevuto una laurea in Belle Arti dall'Università dell'Arizona; Lucifer sarà uno dei suoi primi lavori professionali come attrice. Farà parte delle aggiunte al cast della quarta stagione con Graham McTavish (Preacher), che interpreterà un uomo pio, ed Inbar Lavi (Imposters), che interpreterà la biblica Eva.
 
Fonte:
TVLine