Fox si sta davvero reinventando a metà stagione: la rete ha recentemente annunciato tramite un trailer esteso che The Passage, drama tratto dalla trilogia di libri fantasy di Justin Cronin, esordirà lunedì 14 gennaio.
 

La serie ha come protagonista Mark-Paul Gosselaar (Pitch) nel ruolo di un agente federale incaricato di portare una giovane ragazza (interpretata da Saniyya Sidney) ad una struttura medica dove degli scienziati stanno cercando di manipolare un virus che potrebbe curare ogni malattia. (Potrebbe anche trasformare l'intera razza umana in mostri succhiasangue - la serie li chiama "virali" - e provocare un'apocalisse... che [attenzione spoiler!] è esattamente quello che accade nei libri dai quali è tratta la serie.)

Il cast della serie include anche Henry Ian Cusick (Lost), Jamie McShane (Bloodline), Emmanuelle Chriqui (Entourage), Brianne Howey (L'esorcista - la serie) e McKinley Belcher III (Ozark); compariranno Jennifer Ferrin (Così gira il mondo) e James Le Gros (Justified). Liz Heldens (Friday Night Lights) scriverà la serie, che produrrà assieme a Ridley Scott (Il gladiatore) e Matt Reeves (Cloverfield), tra gli altri.

Occupando l'attuale fascia oraria 9-1-1, a gennaio sarà solo a circa due terzi della sua seconda stagione di 18 episodi e riprenderà in primavera (la data precisa è ancora da annunciare).
 
Fonte:
TVLine