Emma Roberts slaccerà i suoi pattini: la star di American Horror Story è uscita dal cast del dramma di Netflix Spinning Out, a meno di un mese dall'annuncio che la vedeva nel cast.

Deadline riporta che l'uscita della Roberts è dovuta a un conflitto di programmazione con un altro suo progetto, che potrebbe essere un'altra serie TV che deve ancora essere annunciata. Spinning Out continuerà su Netflix, tuttavia, con il ruolo della Roberts in fase di sostituzione. (Si dice che Lily Collins sia in trattative per intervenire al suo posto.)

Emma Roberts esce dal cast di Spinning Out.

La Roberts avrebbe dovuto interpretare Kat Baker, una "promettente pattinatrice che sta per lasciare i suoi pattini dopo che una disastrosa caduta l'ha portata fuori dalla pista di gara". Ma trova un modo "per continuare la sua carriera come pattinatrice di coppia con un talentuoso ma cattivo partner". La scrittrice Mercedes Samantha Stratton ha scritto la sceneggiatura pilota e servirà come co-showrunner e produttrice esecutiva per il dramma di 10 episodi, insieme a Lara Olsen (90210Reign).

Riprendendo il ruolo della strega Madison Montgomery in American Horror Story: Apocalypse questo autunno, Roberts è una veterana di AHS dopo aver recitato in quattro stagioni. Ha anche recitato nella commedia horror della Fox Scream Queens, che è stata cancellata nel 2016 dopo due stagioni. 
Fonte:
TVLine