Poche ore prima della messa in onda del finale di stagione, USA Network ha rinnovato The Purge per una seconda stagione.

"USA Network è fierissima di essere la casa televisiva dell'iconico franchise, The Purge," ha detto Christ McCumber, presidente della sezione intrattenimento per NBCUniversal Cable Entertainment in una dichiarazione. "La collaborazione e fiducia creativa di Jason Blum e di tutti alla Blumhouse Television e Universal Pictures hanno assicurato a The Purge una transizione di successo da film a serie TV e, assieme alla Universal Cable Productions, non vediamo l'ora di scavare ancora più a fondo nella sua mitologia con la seconda stagione."
 
The Purge rinnovata per una seconda stagione

Basata sulla serie di film La notte del giudizio, la serie The Purge è ambientata in un'America alternativa dove quasi tutti i crimini – incluso l'assassinio – sono legali per un lasso di tempo di dodici ore una volta l'anno. Tra gli altri, l'adattamento di USA Network include Amanda Warren (The Leftovers - Svaniti nel nulla), Fiona Dourif (The Blacklist) e Gabriel Chavarria (East Los High) e William Baldwin (MacGyver).

The Purge è attualmente la serie più di successo del network, con una media di 1,1 milioni di telespettatori ed un rating di 0.4. Ha battuto quindi Queen of the South (Regina del Sud), The Sinner e Suits.
 
Fonte:
TVLine