Dracula, la miniserie in tre puntate frutto della collaborazione tra Netflix e BBC One, ha trovato il suo protagonista: si tratta di Claes Bang, recentemente visto in The Girl in the Spider's Web.

L'attore si è dichiarato felice di poter lavorare con due talenti come  Mark Gatiss e Steven Moffat, ma è conscio del peso che porta dietro tale personaggio: "Sono così eccitato di entrare nei panni di un personaggio così iconico e super interessante Sì, è malvagio, ma c'è anche molto di più: è carismatico, intelligente, spiritoso e sexy. Mi rendo conto che sarà difficile essere all'altezza di tutti gli straordinari attori che l'hanno interpretato nel corso degli anni, ma mi sento così privilegiato nel poter essere questo incredibile personaggio."
 
L'attore si è dichiarato felice di poter lavorare con due talenti come  Mark Gatiss e Steven Moffa
 
Il duo Gatiss - Moffat intriga molto i fan, ma fa anche preoccupare per il destino del loro altro show, Sherlock, che pare sempre più in un limbo. Indipendentemente dal fatto che le star Benedict Cumberbatch e Martin Freeman accettino di apparire nelle stagioni future, Gatiss ha personalmente aperto alla possibilità di uscire del tutto dalla serie. L'autore ha dichiarato che le complicazioni che ruotano attorno alla programmazione della serie TV l'hanno spinto a considerare di dare a qualcun altro la possibilità di "provare a fare la loro versione".

Dracula, composta da tre episodi della durata di 90 minuti ciascuno, riporterà il pubblico nel mondo dell'iconico vampiro che ha reso la malvagità affascinante. La serie è ambientata in Transilvania nel 1897 e ha come protagonista il conte Dracula, impegnato ad architettare piani diabolici contro la Londra vittoriana.

La serie debutterà su BBC One in Gran Bretagna e su Netflix in tutti i restanti Paesi in cui il servizio è attivo. 
 
Fonte:
ScreenRant