l'imminente serie TV dei Marvel Studios, con protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany, si chiamerà Vision and the Scarlet Witch. Lo show, che sarà formato da sei o otto episodi, verrà creato esclusivamente per il prossimo servizio streaming Disney+, che verrà lanciato nel 2019.

A settembre era stato comunicato che i Marvel Studios stavano lavorando a delle miniserie a budget cinematografico. Si è subito parlato di quella con protagonista Elizabeth Olsen, ma ora è confermato che anche Paul Bettany sarà al suo fianco.

La storia d'amore tra i due personaggi è stata tumultuosa nei fumetti, in gran parte a causa della lotta di Visione con le emozioni, e dell'instabilità mentale di Scarlet Witch. Sarà affascinante vedere come i Marvel Studios adatteranno questo rapporto nella serie TV.
 
Lo show, che sarà formato da sei o otto episodi, sarà disponibile su Disney+.

A livello fumettistico, il titolo Vision and the Scarlet Witch richiama due precisi archi narrativi.

Nel 1982, Bill Mantlo scrisse una miniserie di quattro numeri con questo titolo, basando la trama sul loro recente matrimonio, e descrivendoli come "la coppia sposata più strana al mondo". Questo story arc si concludeva con Wanda che scopriva di essere la figlia di Magneto.

Tre anni dopo, Marvel lanciò una seconda serie limitata dal titolo Vision and the Scarlet Witch. Questa vedeva la coppia lasciare gli Avengers, dopo che la mente di Visione era stata corrotta dal suo creatore Ultron, perdendo la fiducia del governo degli Stati Uniti. I due decisero di diventare dei vigilantes indipendenti.
 
Fonte:
ScreenRant