Potete ringraziare qualunque divinità abbiate pregato per tutto questo tempo: finalmente American Gods di Starz ha una data di inizio per la seconda stagione.

Vulture ha riportato mercoledì che il drama fantasy tornerà domenica 10 marzo. A sua volta, il membro del cast Ricky Whittle ha pubblicato la notizia (ed il poster della seconda stagione) tramite Instagram:
 

Di seguito la sinossi ufficiale della seconda stagione:
 
"Siamo fatti ad immagine di Dio, ma anche gli dei sono fatti ad immagine nostra - e nella seconda stagione la battaglia si muove inesorabilmente verso un punto di crisi quando i destini di uomini e Dei collidono. Mentre Mr. World trama vendetta per l'attacco contro di lui nella prima stagione, Shadow sfida la sorte con il tentativo di Mercoledì di convincere le vecchie divinità del caso per una guerra totale, con Laura e Mad Sweeney al seguito. Il consiglio nella Casa sulla Roccia finisce nel caos, mandando divinità vecchie e nuove in missioni per l'America che convergeranno al Cairo, in Illinois, costringendo Shadow a ritagliarsi un posto come credente in questo strano nuovo mondo di divinità viventi - un mondo oscuro dove il cambiamento richiede impegno, e la fede richiede un sacrificio terribile."

Precedendo la seconda stagione, l'episodio Holy Day Binge della prima stagione andrà in onda sabato 29 dicembre.

Il percorso dalla prima alla seconda stagione di Gods è stato lungo e pieno di ostacoli: Mesi dopo la messa in onda del finale della prima stagione nel giugno 2017, i produttori esecutivi e co-showrunner Bryan Fuller e Michael Green abbandonarono la serie per via di divergenze creative con Freemantle, che produce lo show. I loro ruoli sono stati rimpiazzati da Jesse Alexander di Hannibal, che a sua volta ha lasciato Gods a settembre tra critiche sulla qualità dei copioni, ritardi della produzione e membri del cast frustrati.

Gods ha visto anche abbandoni davanti alla camera: le fedeli di Fuller Gillian Anderson (che ha interpretato Media) e Kristin Chenoweth (che ha interpretato Easter) hanno entrambe detto che non torneranno per la seconda stagione (1, 2). La parte della Anderson è stata sostituita dal ruolo di New Media, interpretata da Kahyun Kim.
 
Fonte:
TVLine