logo SerialClick.it


Tutte 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10


 0
scarlet nabi

Episodi visti: 10/10 --- Voto 8
Ieri ho finito la prima stagione di L'ALIENISTA, serie tratta dal romanzo di Caleb Carr. La trama in breve: siamo nel 1896 a New York e un alienista (così venivano chiamati gli studiosi esperti di malattie mentali) viene incaricato dalla polizia di fornire consulenze per individuare un serial killer che uccide dei ragazzini che si prostituiscono nei bassifondi. Con il dottor Kreizler indagano il suo amico disegnatore John e Sarah, che lavora come segretaria al dipartimento di polizia. A loro si uniscono poi due detective gemelli di origine ebraica che apportano innovazioni della scienza forense nell'indagine. L'intervento di un alienista costituisce i prodromi del profiling e il suo cercare di calarsi nei panni dell'assassino è interessante e delicato (bellissima la frase nell'ultimo episodio: "Abbiamo dato la caccia a un mostro e abbiamo trovato solo un bambino spaventato"). Tuttavia alcuni membri della polizia vanno contro il nostro gruppo e ne scaturisce una guerra.
Mi è piaciuta tantissimo la ricostruzione storica, che mescola personaggi di fiction e personaggi reali, e anche la descrizione cruda degli ambienti degradati (alcuni hanno addirittura scritto che si tratta di "una serie a tinte horror", il che mi sembra eccessivo)
Ottima la caratterizzazione dei protagonisti che man mano svelano il proprio passato e la propria complessa psicologia (mi piacerebbe leggere il romanzo per capire come sono state rese su carta tutte queste sfumature)
Per molti versi la serie mi ha ricordato I MISTERI DI MURDOCH, produzione canadese ambientata negli stessi anni, anche se ovviamente il background storico è diverso e Murdoch sia molto più lungo.
Ho un debole per i costumi, che anche in THE ALIENIST ho trovato splendidi.